Abbiamo aperto il nostro ufficio a Fiume Veneto nel lontano 1999 e da allora la nostra passione è l’organizzazione di viaggi di gruppo!
Contatti diretti con fornitori qualificati e affidabili ci permettono di garantire un ottimo rapporto qualità-prezzo e di offrire servizi migliori con un’attenta assistenza in loco.
Per i tour in pullman utilizziamo la nostra compagnia di trasporto FDM Tours, garantendo così prezzi vantaggiosi e la comodità di partenze “sotto casa”!

La nostra offerta è varia. Siamo tradizionalmente conosciuti per i viaggi di gruppo: itinerari culturali, enogastronomici e tour in bicicletta, sia di giornata che di più giorni, in Italia e all’estero.

Con grande soddisfazione, ormai da diversi anni, ci dedichiamo anche a promuovere la nostra regione con proposte d’incoming in Friuli Venezia Giulia e nel vicino Veneto. E’ un’area poco conosciuta al mercato turistico, ma con un sorprendente mosaico di opportunità, per vivere esperienze uniche tra storia, tradizione, spirito, natura, enogastronomia e sport. Essendo proprio a metà strada tra mare e montagna, organizziamo soggiorni balneari, settimane bianche ma anche vacanze “verdi” e benessere, alla scoperta della splendida Carnia.
La nostra ultima sfida è mettersi in gioco con grande impegno per creare itinerari che siano davvero multisensoriali.  Si tratta di esperienze emozionanti, consigliate al viaggiatore “slow”, che non ha fretta e vuole sentirsi parte dei luoghi che visita, privilegiando le piccole realtà genuine e autentiche. Si mettono in gioco tutti i sensi a disposizione, dalla vista all’udito, dal tatto all’olfatto e naturalmente il gusto… per rendere il viaggio ideale anche per persone ipo e non vedenti.  Così l’impatto emotivo si amplifica regalando un’immagine molto più profonda che ci lascia a fine viaggio un ricordo indelebile nel cuore.

TOP
Image Alt
Parti con noi

Nei borghi piu’ belli della Toscana… e… nelle terre di Dante

Nei borghi piu’ belli della Toscana… e… nelle terre di Dante

€670 / a persona
(0 Reviews)

Nei borghi piu’ belli della Toscana…

e… nelle terre di Dante

 

 

5 giorni: dal 22 al 26 settembre 2020

Programma di viaggio

1

Martedi’ 22 Settembre 2020

Incontro dei partecipanti e partenza con pullman GT riservato per la Toscana. Arrivo e pranzo libero a Figline Valdarno (FI).

Al termine incontro con la guida e visita del trecentesco centro storico con legami all’epoca di Dante. A seguire sosta a San Giovanni Valdarno con visita del centro storico, con riferimenti a Dante ed Arnolfo di Cambio.

Visita del Museo della Basilica con una delle tre Annunciazioni dipinte su tavola dal Beato Angelico. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2

Mercoledì 23 Settembre 2020

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita del Convento de La Vernasituato a Chiusi della Verna, in provincia di Arezzo. È il più famoso dei conventi del Casentino e uno dei luoghi più rilevanti del Francescanesimo. Durante la visita sarà possibile coglierne i tanti aspetti di interesse artistico, culturale, storico e religioso. Pranzo nel refettorio. 

Visita del borgo medievale di Poppi posto sulla sommità di un colle. L’elemento di maggiore attrazione e curiosità di Poppi è il Castello dei Conti Guidi. Un busto in bronzo di Dante Alighieri posto nella piazza antistante il Castello di Poppi ci ricorda il grande legame che il Sommo Poeta ebbe con questo luogo. I Conti Guidi si presero molto a cuore le sorti di Dante esiliato da Firenze e lo ospitarono in vari dei loro castelli del Casentino: Romena, Porciano, Poppi. In quest'ultimo, ospitato nel 1310 per un anno dal Conte Guido Simone da Battifolle, si dice che il poeta fiorentino abbia composto il XXXIII Canto dell'InfernoDi particolare interesse in questo castello sono la Biblioteca Riliana che conserva 25.000 volumi antichi, il salone delle feste, l’alta torre che offre incredibili panorami sulla piana di CampaldinoLa battaglia di Campaldino si combatté l'11 giugno 1289 fra i guelfi, prevalentemente fiorentini, e ghibellini, prevalentemente aretini, alla quale parteciparono, tra gli altri, Dante Alighieri e Cecco Angiolieri. Molto bella da visitare è la cappella dei Conti Guidi, decorata da affreschi trecenteschi di Taddeo Gaddi, allievo di Giotto. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento. 

3

Giovedì 24 Settembre 2020

Prima colazione in hotel. Partenza per Monterchi, Anghiari e Sansepolcro per dedicare la giornata all’architettura trecentesca e al quattrocentesco Piero della Francesca. Monterchi è famosa in tutto il mondo perché custodisce la Madonna del Parto, celebre affresco di Piero della Francesca conservato nel Museo della Madonna del Parto. Trasferimento ad Anghiari, splendido borgo medievale e bastione inviolabile grazie alle potenti mura duecentesche. Il borgo fu un notevole punto di riferimento per tante vicende storiche,  tenendo alta la bandiera della toscanità. Il 29 Giugno 1440la celebre Battaglia di Anghiari, affrescata da Leonardo Da Vinci nel Palazzo Vecchio, riaffermò l'egemonia fiorentina sulla Toscana. Visita di Sansepolcro, città natale di Piero della Francesca. Camminando nel suo centro storico ci si trova in un museo diffuso e si rimane suggestionati dall’armonia delle strade, rintracciabili nelle opere del pittore, dall’eleganza dei palazzi nobiliari e dalle chiese, veri e propri scrigni di opere d’arte. Visita della Cattedrale che conserva, tranne nella parte absidale, la struttura e la forma trecentesca con la pianta basilicale a tre navate. L'edificio denuncia caratteri ancora romanici nella foggia degli archi a tutto sesto, nei capitelli depressi e nelle proporzioni generali. La visita si sposterà poi al Museo Civico nel quale è conservato il capolavoro supremo di Piero della Francesca, “La Resurrezione. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento. 

4

Venerdì 25 Settembre 2020

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata a CortonaIl centro si sviluppa attorno alla Piazza della Repubblica, sulla quale si affaccia il Palazzo Comunale. La città è piccola, ma offre diverse cose interessanti da visitare, tra cui il Museo Diocesano (nel quale è conservata una bella tavola dell'Annunciazione del Beato Angelico). Pranzo al Castello di Gargonza (luogo dantesco). Nel pomeriggio visita di Monte San Savino e del Santuario di Santa Maria alle Vertighe, il più antico santuario mariano della diocesi. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento. 

5

Sabato 26 Settembre 2020

Prima colazione in hotel e partenza di buon mattino per visitare il borgo di Monteriggioni. Per accedere in Piazza Roma, il cuore del borgo, si deve attraversare la Porta Franca o Romea. Sulla piazza si affaccia la Chiesa di Santa Maria Assunta, realizzata insieme al castello in stile romanico e gotico. Intorno alla piazza sono disposti prati e orti, un tempo utili per la sopravvivenza della popolazione in caso di assedio. Questo borgo gode di una giusta fama, consolidata ormai da tempo; anche il sommo poeta Dante Alighieri cita Monteriggioni nella sua opera più famosa, la “Divina Commedia”. Visita del centro storico di Certaldo Alta raggiungibile con la funicolare. Lungo la centrale Via Boccaccio, si trovano Palazzo dei Vicari e la Casa di Boccaccio, sede dell’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, del Museo e della biblioteca specialistica a lui dedicati. Pranzo e partenza per il viaggio di rientro con arrivo a destinazione previsto in serata.

6

INFO UTILI

L'ordine delle visite potrà subire dei cambiamenti per garantire l'ottimale svolgimento del programma.



Quota di partecipazione                                     670,00                                            

(Minimo 31 partecipanti - capienza massima del pullman 49 posti)

Quota di partecipazione:                             690,00

(Minimo 26 partecipanti - capienza massima del pullman 49 posti)

Quota di partecipazione:                             710,00

(Minimo 21 partecipanti - capienza massima del pullman 27 posti)

Supplemento singola:                         88,00


Supplemento assicurazione annullamento per minimo 10 persone 4% del costo del viaggio

Supplemento assicurazione annullamento individuale 6% del costo del viaggio

Supplemento assicurazione annullamento individuale ALL RISK € 50,00 a persona 

(si allega regolamento)


La quota comprende:

- viaggio in pullman GT riservato, IVA e pedaggi inclusi; - sistemazione in hotel 3 stelle, in camere doppie con servizi privati (tassa di soggiorno inclusa); - trattamento di mezza pensione in hotel bevande incluse nella misura di ½ litro di acqua e ¼ di vino; - n° 3 pranzi  (come indicati nel programma) di cui uno presso il refettorio del Convento de La Verna con bevande incluse nella misura di ½ litro di acqua e ¼ di vino; - visite guidate come da programma: n° 2 mezze e n° 3 intere giornate di visita; - ingressi come da programma: Museo della Basilica, Castello dei Conti Guidi, Museo della Madonna del Parto, Museo Civico, Museo Diocesano, Palazzo dei Vicari e Casa Boccaccio (ingresso senza guida per l’esiguità degli spazi); - funicolare per Certaldo Alta; – auricolari per tutta la durata del viaggio; - assicurazione medico/bagaglio.


La quota non comprende:

-n°2 pranzi, gli ingressi non menzionati, gli extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce: la "QUOTA COMPRENDE".





L'eventuale anticipo o l’intera quota saranno interamente restituiti in caso di lockdown fino al giorno prima della partenza. 





Iscrizioni entro il 04/09/2020 con acconto di € 200,00

Saldo entro il 11/09/2020



Iscriviti ora e resta informato su tutte le nostre novità!

You don't have permission to register