Abbiamo aperto il nostro ufficio a Fiume Veneto nel lontano 1999 e da allora la nostra passione è l’organizzazione di viaggi di gruppo!
Contatti diretti con fornitori qualificati e affidabili ci permettono di garantire un ottimo rapporto qualità-prezzo e di offrire servizi migliori con un’attenta assistenza in loco.
Per i tour in pullman utilizziamo la nostra compagnia di trasporto FDM Tours, garantendo così prezzi vantaggiosi e la comodità di partenze “sotto casa”!

La nostra offerta è varia. Siamo tradizionalmente conosciuti per i viaggi di gruppo: itinerari culturali, enogastronomici e tour in bicicletta, sia di giornata che di più giorni, in Italia e all’estero.

Con grande soddisfazione, ormai da diversi anni, ci dedichiamo anche a promuovere la nostra regione con proposte d’incoming in Friuli Venezia Giulia e nel vicino Veneto. E’ un’area poco conosciuta al mercato turistico, ma con un sorprendente mosaico di opportunità, per vivere esperienze uniche tra storia, tradizione, spirito, natura, enogastronomia e sport. Essendo proprio a metà strada tra mare e montagna, organizziamo soggiorni balneari, settimane bianche ma anche vacanze “verdi” e benessere, alla scoperta della splendida Carnia.
La nostra ultima sfida è mettersi in gioco con grande impegno per creare itinerari che siano davvero multisensoriali.  Si tratta di esperienze emozionanti, consigliate al viaggiatore “slow”, che non ha fretta e vuole sentirsi parte dei luoghi che visita, privilegiando le piccole realtà genuine e autentiche. Si mettono in gioco tutti i sensi a disposizione, dalla vista all’udito, dal tatto all’olfatto e naturalmente il gusto… per rendere il viaggio ideale anche per persone ipo e non vedenti.  Così l’impatto emotivo si amplifica regalando un’immagine molto più profonda che ci lascia a fine viaggio un ricordo indelebile nel cuore.

TOP
Image Alt
Scopri

Matera, regina indiscussa del 2019!

Matera, regina indiscussa del 2019!

€785 / a persona
(0 Reviews)

E’ stata senza dubbio la meta più richiesta di quest’anno, grazie alla sua nomina a Capitale Europea della Cultura. Con questo viaggio multisensoriale però la scopriremo sotto una nuova veste, “sentendola” e scoprendola con tutti i sensi!

 

Programma di viaggio

1

Domenica 27 ottobre 2019

Incontro con i viaggiatori veneti e friulani all’aeroporto Marco Polo di Venezia per il volo diretto su Bari e con i partecipanti provenienti dalle altre regioni direttamente all’aeroporto pugliese. All’arrivo ci attenderà il pullman per il trasferimento privato a Matera. Dopo la sistemazione in hotel nelle camere riservate, ci gusteremo la prima cena locale. Pernottamento.
2

Lunedì 28 ottobre 2019

Dopo la prima colazione incontriamo Simeone, la nostra guida locale e in bus ci rechiamo al vicino Parco della Murgia, un punto panoramico dal quale potremo avere Matera “ai nostri piedi”, riuscendo addirittura a distinguere il Sasso Caveoso dal Sasso Barisano grazie alle spiegazioni della guida. Simeone aprirà per noi la chiesetta rupestre della Madonna delle Tre Porte, che ci stupirà con preziosi affreschi datati dal XII al XVII secolo. Cattureranno la nostra attenzione le numerose croci graffite sui pilastri e sulle pareti, che testimoniano l’importanza del luogo per le comunità pastorali della zona. Rientreremo poi in bus a Matera per visitare casa Noha dove ripercorreremo la storia della città. Con la sua struttura in tufo, i soffitti a volta, i delicati intagli e le cornici, l’edificio rappresenta un esempio di architettura privata dei Sassi. Qui vedremo un video “parlato”: “I Sassi invisibili. Viaggio straordinario nella storia di Matera”, che ci offrirà una ricostruzione completa della storia della città dalle origini a oggi. Saremo poi letteralmente catturati dalla bellezza della cattedrale della Madonna della Bruna e di Sant'Eustachio, costruita in stile romanico pugliese nel XIII secolo sullo sperone più alto della Civita, che divide i due Sassi. Faremo uno stop in Piazza del Sedile per provare lo street food locale. La chicca della giornata sarà la mostra di Salvador Dalí - “La Persistenza degli Opposti", ambientata nel Complesso Rupestre di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci. Il percorso è dedicato al genio dell’artista, eclettico e poliedrico, non solo pittore ma anche abilissimo scultore di modelli originali e soggetti surreali. Accompagnati dalla guida specializzata, potremo esplorare molte delle opere anche con le mani. Termineremo la giornata con una cena in un locale tipico. Pernottamento.
3

Martedì 29 ottobre 2019

Dopo la prima colazione iniziamo le visite con una passeggiata in questo “presepe”, accompagnati dalla guida. Entriamo nella Chiesa di San Giovanni Battista, uno degli esempi più belli e meglio conservati dello stile romanico pugliese. Suggestiva la Chiesa di San Pietro Barisano, dove nella cripta rimarremo impressionati dalle caratteristiche nicchie delle sepolture “a scolare”, così chiamate in quanto i monaci defunti veninavo lasciati qui seduti letteralmente per “scolare” i liquidi organici della decomposizione. All’interno della chiesa avremo la possibilità di esplorare i modellini (dalle generose dimensioni) delle due chiese rupestri di Santa Maria de Idris e San Giovanni in Monterrone e di Santa Lucia alle Malve, che visiteremo subito dopo. Una scalinata ci condurrà a Santa Maria de Idris, che risale al Tre-Quattrocento e fa parte di un complesso rupestre che comprende anche la più antica cripta dedicata a San Giovanni in Monterrone. Visiteremo poi Santa Lucia alle Malve, il primo insediamento monastico femminile dell’ordine benedettino, risalente al VIII secolo. Per ristorarci faremo una degustazione di prodotti tipici in un caratteristico locale del centro. Una sosta in un laboratorio artigiano ci permetterà di vedere come viene lavorata l’argilla locale e di familiarizzare con modellini dei sassi, di tutte le dimensioni! All’imbrunire concluderemo le visite con la Casa Grotta del Casalnuovo, dove ci immergeremo nella quotidianeità di una famiglia contadina materana e con la vicina cripta di Sant’Andrea, una chiesa cenobitica del XII – XIII sec.interamente scavata nel costone calcarenitico. La giornata sarà coronata da una cena tipica al ristorante. Pernottamento.
4

Mercoledì 30 ottobre 2019

Dopo la prima colazione saluteremo Matera per dirigerci ad Altamura, dove faremo una breve visita al centro storico, che sembra un borgo all’interno della città, nel quale spicca la cattedrale di Santa Maria Assunta, imponente opera architettonica in stile gotico. Imperdibile è l’assaggio del buonissimo pane tipico, vanto di una tradizione che si tramanda di generazione in generazione. Prosguiremo poi per Bari dove completeremo il nostro viaggio con una passeggiata guidata nei vicoli della città vecchia. Ci troveremo immersi nell’autentica atmosfera locale: il vociare concitato da una finestra all’altra, gli anziani seduti sull’uscio di casa a prendere il fresco, il profumo delle orecchiette al sugo che invade le stradine e gli altarini votivi disseminati qua e là! Perla del centro storico, la cangiante Basilica di San Nicola, stupendo esempio di romanico pugliese che custodisce le reliquie del Santo patrono della città. Faremo poi uno stop per l’ultimo assaggio di cucina locale. Nel pomeriggio andremo in aeroporto con un pullman privato, in tempo utile per la partenza del volo di rientro.   L'ordine delle visite potrebbe essere modificato per garantire l'ottimale svolgimento del programma.
5

INFO UTILI

Quota di partecipazione                                                             € 785,00
(Minimo 14 - massimo 20 partecipanti)
Supplemento singola                                                                 € 105,00
Supplemento facoltativo per accompagnatore in loco           € 400,00
(Si prevede un accompagnatore locale per massimo due persone, a disposizione per l’intera giornata fino al rientro in hotel. Al momento sono disponibili n° 2 accompagnatori con esperienza.)


La quota comprende:

- Volo A/R da Venezia, Milano o Roma per Bari, incluso n° 1 bagaglio a mano da 10 kg a persona, quotato per un valore massimo di € 80,00 tasse incluse; - trasferimento in minibus GT riservato dall’aeroporto di Bari all’hotel in arrivo e dall’hotel all’aeroporto di Bari in rientro; - sistemazione in pensione/B&B/residence di categoria turistica nel centro di Matera, in camera doppia con servizi privati e trattamento di pernottamento e prima colazione, tasse di soggiorno incluse; - escursione al Parco della Murgia; - 1 pranzo “street food”, 1 degustazione di prodotti tipici , 1 light lunch a Bari e 3 cene tipiche in ristorante locale; - bevande a cena nella misura di ½ litro di minerale e ¼ di vino a persona; - guida in loco per le visite come da programma: 2° e 3° giornata intera a Matera + guida specializzata per la visita alla mostra di Dali, 4° giorno mezza giornata ad Altamura + Bari; - ingressi inclusi come da programma*; - visita al laboratorio artigianale di modellini dei Sassi; - nostro accompagnatore per tutta la durata del viaggio; - assicurazione medico-bagaglio-annullamento.
La quota non comprende:
- trasferimenti da/per l’aeroporto di partenza, il pranzo del 1° giorno, le mance, gli accompagnatori in loco, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “La quota comprende”.

 

*Ingressi inclusi da programma:

Chiesetta Rupestre della Madonna delle Tre Porte; Casa Noha; Mostra di Dalì; Chiesa di San Pietro al Barisano; Chiesa Santa Maria dell’Idris e Chiesa San Giovanni Monterrone; Chiesa di Santa Lucia alle Malve; Cripta di Sant’ Andrea; Casa Grotta di Casalnuovo.

 

Operativo voli (soggetto a riconferma):

DA VENEZIA
27 ottobre VOLOTEA Venezia 15.55 - Bari 17.20
30 ottobre EASYJET Bari 20.15 - Venezia 21.40


DA BERGAMO
27 ottorbe RYANAIR Bergamo 16.05 - Bari 17.40
30 ottobre RYANAIR Bari 19.50 - Bergamo 21.30


DA ROMA
27 ottorbe ALITALIA Roma Fiumicino 14.35 - Bari 15.40
30 ottobre RYANAIR Bari 21.25 - Roma Fiumicino 22.35

Iscriviti ora e resta informato su tutte le nostre novità!

You don't have permission to register