Abbiamo aperto il nostro ufficio a Fiume Veneto nel lontano 1999 e da allora la nostra passione è l’organizzazione di viaggi di gruppo!
Contatti diretti con fornitori qualificati e affidabili ci permettono di garantire un ottimo rapporto qualità-prezzo e di offrire servizi migliori con un’attenta assistenza in loco.
Per i tour in pullman utilizziamo la nostra compagnia di trasporto FDM Tours, garantendo così prezzi vantaggiosi e la comodità di partenze “sotto casa”!

La nostra offerta è varia. Siamo tradizionalmente conosciuti per i viaggi di gruppo: itinerari culturali, enogastronomici e tour in bicicletta, sia di giornata che di più giorni, in Italia e all’estero.

Con grande soddisfazione, ormai da diversi anni, ci dedichiamo anche a promuovere la nostra regione con proposte d’incoming in Friuli Venezia Giulia e nel vicino Veneto. E’ un’area poco conosciuta al mercato turistico, ma con un sorprendente mosaico di opportunità, per vivere esperienze uniche tra storia, tradizione, spirito, natura, enogastronomia e sport. Essendo proprio a metà strada tra mare e montagna, organizziamo soggiorni balneari, settimane bianche ma anche vacanze “verdi” e benessere, alla scoperta della splendida Carnia.
La nostra ultima sfida è mettersi in gioco con grande impegno per creare itinerari che siano davvero multisensoriali.  Si tratta di esperienze emozionanti, consigliate al viaggiatore “slow”, che non ha fretta e vuole sentirsi parte dei luoghi che visita, privilegiando le piccole realtà genuine e autentiche. Si mettono in gioco tutti i sensi a disposizione, dalla vista all’udito, dal tatto all’olfatto e naturalmente il gusto… per rendere il viaggio ideale anche per persone ipo e non vedenti.  Così l’impatto emotivo si amplifica regalando un’immagine molto più profonda che ci lascia a fine viaggio un ricordo indelebile nel cuore.

TOP
Image Alt
Benvenuto al

Viaggio in Grecia

Viaggio in Grecia

€1695 / a persona
(0 Reviews)

Un viaggio speciale nella Grecia dei miti e della storia: tra Peloponneso, le Meteore, Salonicco, Delfi e molto altro ancora!

 

9 giorni - 19-27 settembre 2019

Programma di viaggio

1

Giovedì 19 settembre 2019

Incontro dei partecipanti a Porcia e trasferimento con pullman GT riservato all’aeroporto di Venezia/Bergamo (a seconda della soluzione scelta), in tempo utile per la partenza del volo per la Grecia. Arrivo all’aeroporto di Salonicco ed incontro con la guida. Partiamo alla scoperta di quella che è la seconda città del Paese per dimensioni, considerata la co-regnante ai tempi dell’Impero Bizantino e di quello Ottomano e che fu tappa del lungo viaggiare di Paolo in terra greca. Ci fermeremo ad osservare la città dalla terrazza panoramica dell’Eptapyrgio. Vedremo poi la Torre Bianca, simbolo di salonicco, l’ Arco di Galerio e la Rotonda (che di Galerio fu il Mausoleo). Visita guidata della Cattedrale Ortodossa di San Demetrio. Al termine delle visite, partenza per Kavala, nella Macedonia orientale. Arrivo e sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
2

Venerdì 20 settembre 2019

Prima colazione in hotel e intera giornata di visite. Ai piedi del monte Pangeo, visitiamo le rovine della prima città cristianizzata d’ occidente: Filippi. Qui San Paolo convertì alla nuova fede Lidia di Tiatira, ricca commerciante di stoffe pregiate di fede ebraica. Lidia fu la prima europea a farsi battezzare. Sorge sul sito dell’antica Crenides e prese il nome dal re Filippo II di Macedonia, il quale la fece ingrandire e fortificare nel 356 a.C. per farne un centro minerario. Nell’ottobre del 42 a.C. fu teatro della famosa battaglia di Filippi, decisiva tra le truppe di Ottaviano e Antonio contro quelle degli uccisori di Giulio Cesare, Bruto e Cassio, che furono sconfitti. Visita del sito archeologico e possibilità di officiare la Santa Messa nel sito. Visita del piccolo Museo. Rientro a Kavala (un tempo Neapoli, porto di Filippi) e pranzo al ristorante. Visita guidata del centro storico di Kavala. Nel pomeriggio trasferimento a Salonicco, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
3

Sabato 21 settembre 2019

Prima colazione in hotel. Abbandoniamo il nord del Paese e visitiamo la citta di Veroia, chiamata la “Piccola Gerusalemme” dagli ortodossi greci, grazie alle sue 72 chiese e cappelle d’età bizantina. A Veroia, che fu tappa dei viaggi di Paolo in Grecia, visitiamo la Cattedrale dedicata ai Santi Pietro e Paolo e il prezioso Museo Bizantino della città. Trasferimento a Kalambaka, ai piedi della catena montuosa del Pindo e pranzo al ristorante. Dopo pranzo visita a due dei monasteri delle Meteore, che coronano alcune delle impressionanti rocce sedimentarie che s’innalzano sulla pianura tessala. Considerati gioielli di architettura bizantina classica, i sei monasteri ancora visitabili sono i superstiti dei 24 monasteri che qui si ergevano nel periodo di massimo splendore del centro monastico. Al termine delle visite, trasferimento in hotel a Kalambaka, cena e pernottamento.
4

Domenica 22 settembre 2019

Prima colazione in hotel e partenza verso il sud della Grecia. Dopo una sosta nei pressi di Lamia, nel luogo della battaglia delle Termopili, raggiungiamo Delfi, l’Ombelico del Mondo, alle pendici del monte Parnaso. Sotto le rocce Fedriadi visitiamo i resti del Santuario di Apollo, centro religioso e politico di primaria importanza nel mondo antico, dove i pellegrini chiedevano ad Apollo informazioni sul futuro e dove il Dio rispondeva loro tramite la bocca della Pizia. Visita del Museo di Delfi (tra i reperti di maggior pregio: vi è l’Auriga di Delfi e gli Inni ad Apollo). Pranzo in ristorante a Delfi e visita del Monastero di Ossios Loukas. Costruito prima del X secolo, assieme al Monastero di Nea Moni (Chios) ed al Monastero di Dafni, nei pressi di Atene, viene riconosciuto come modello architettonico di tutte le altre strutture simili costruite da quel momento in poi, ed è famoso per lo splendore dei suoi mosaici. Trasferimento ad Arachova, all’ombra delle cime del Parnaso. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
5

Lunedì 23 settembre 2019

Prima colazione in hotel e partenza per il Peloponneso. Arrivati nell’Elide, visitiamo i resti del grande Santuario di Zeus dove ogni quattro anni, a partire dal 776 a.C., venivano celebrati i più importanti giochi panellenici del mondo, i Giochi Olimpici appunto. Visita del Museo di Olimpia (con il suo Ermes di Prassitele e l’elmo con il quale Milziade affrontò i persiani nella piana di Maratona nel 490 a.C.). Pranzo in ristorante ad Olimpia e trasferimento nel pomeriggio in hotel. Cena e pernottamento.
6

Martedì 24 settembre 2019

Prima colazione in hotel e partenza per la Laconia, affascinante provincia meridionale del Peloponneso, protetta dalle cime del Taigeto. Nei pressi di Sparta, alle pendici del monte Taigeto, visitiamo la bizantina Mystras, che fu sede dell’ultima resistenza culturale bizantina all’espansione ottomana. Pranzo in ristorante a Sparta e visita del piccolo Museo della città e del sito archeologico. Trasferimento in hotel a Sparta, cena e pernottamento.
7

Mercoledì 25 settembre 2019

Prima colazione in hotel e partenza per l’Argolide, nell’angolo sud-orientale del Peloponneso. Visitiamo la cittadella fortificata di Micene, sede del trono di Agamennone e la straordinaria tomba a tumulo splendidamente conservata, detta Tesoro di Atreo. Pranzo in ristorante a Micene e trasferimento a Nauplio, la Napoli di Romania per i veneziani. Nauplio vide morire l’ultimo grande uomo d’armi di Venezia, Morosini e fu sede della seconda capitale (la prima fu per un brevissimo periodo Egina) dello Stato Greco, fino al trasferimento di quest’ultima ad Atene. La città veneziana è protetta da tre impressionanti fortezze di epoche diverse. Il Palamidi e l’Akronafplia dominano la città dall’alto, mentre il Bourtzi (o Castel dal Mare) protegge il porto dal centro del golfo. Nel pomeriggio visita dei resti del più famoso Asklipeion dell’antichità ad Epidauro. Tra gli edifici sopravvissuti, il principale è sicuramente il grande teatro classico, che ancor oggi conserva un’acustica eccezionale. Trasferimento in hotel a Vrachati (Corinzia) e sistemazione. Cena e pernottamento.
8

Giovedì 26 settembre 2019

Prima colazione in hotel. Dopo una breve sosta per ammirare dall’alto il taglio del Canale di Corinto nell’ Istmia, raggiungiamo le pendici dell’ Acrocorinto. Qui visitiamo i resti della città più popolosa della Grecia in età romana, Corinto, di cui lo stesso Cesare ordinò la ricostruzione dopo che questa era stata distrutta per mano romana nel 146 a.C.. San Paolo vi soggiornò due volte, durante il suo secondo e terzo viaggio apostolico. Visita del sito di Corinto Antica e possibilità di officiare la Santa Messa nel sito. Trasferimento ad Atene. Dopo un giro orientativo della città (vedremo la Trilogia Neo-classica di Via Panepistimiou, il Parlamento, le colonne del Tempio di Zeus, la Porta di Adriano e lo Stadio Panatenaiko) e dopo il pranzo al ristorante nella tradizionale cornice dei quartieri storici (Plaka), saliamo sulla collina dell’Acropoli e visitiamo i monumenti che la impreziosiscono e che l’Unesco indica come i più rappresentativi della Cultura Occidentale: il Partenone, i Propilei e l’ Eretteo. Nel pomeriggio trasferimento in hotel e sistemazione. Cena e pernottamento.
9

Venerdì 27 settembre 2019

Prima colazione in hotel e conclusione delle visite. Visita guidata delle sale del Museo Archeologico Nazionale di Atene, che conserva tesori provenienti da tutta la Grecia. Al termine delle visite, trasferimento all’aeroporto di Atene in tempo utile per la partenza del volo di rientro. Arrivo a destinazione e rientro a Porcia con pullman GT riservato.   L’ordine delle visite potrebbe essere modificato per garantire l’ottimale svolgimento del programma.
10

INFO UTILI

Quota di partecipazione:                                       € 1695,00
(Minimo 35 partecipanti)
Supplemento singola:                                            €   290,00

 

La quota comprende:
– trasferimenti di andata e ritorno con pullman GT riservato da Porcia all’aeroporto di Venezia; – volo Austrian Airlines in classe economica, tasse aeroportuali incluse passibili di aumento fino all’atto dell’emissione dei biglietti aerei; – pullman GT riservato per l’itinerario come da programma; – sistemazione in hotel 4 stelle (tassa di soggiorno inclusa), in camere doppie con servizi privati, con trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo, bevande incluse; – guida accompagnatore parlante italiano per l’itinerario come da programma; – gli ingressi previsti dal programma**; – assicurazione medico/bagaglio/annullamento.

** Ingressi inclusi (che incidono per € 128,00 a persona) – tariffe soggette a riconferma:
Sito archeologico di Filippi € 6,00; Museo Byzantino di Veroia € 4,00; Meteore (2 monasteri) € 6,00; Delfi (museo+sito) € 12,00
Monastero di Ossios Lucas € 4,00; Olympia (museo+sito) € 12,00; Mystras € 12,00; Museo di Sparta € 2,00; Micene € 12,00
Teatro di Epidauro € 12,00; Palamidi € 8,00; Corinto antica € 8,00; Acropolis € 20,00; Museo Archeologico di Atene € 10,00.

La quota non comprende:
– i pranzi del primo e dell’ultimo giorno, gli ingressi non menzionati, le mance (circa € 40,00 a persona), gli extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce: la “QUOTA COMPRENDE.


Operativo voli Austrian Airlines (soggetto a riconferma):
19 settembre Venezia 10 .55 – Vienna 12.10
19 settembre Vienna 12.35 – Salonicco 15.20
27 settembre Atene 14.50 – Vienna 16.15
27 settembre Vienna 17.20 – Venezia 18.25

 

All'iscrizione viene richiesto un acconto di € 500,00

 

Recensioni

Scopri cosa dicono i nostri clienti di questo viaggio!

0.0
Rating 0

Inserisci un commento

Iscriviti ora e resta informato su tutte le nostre novità!

You don't have permission to register