Abbiamo aperto il nostro ufficio a Fiume Veneto nel lontano 1999 e da allora la nostra passione è l’organizzazione di viaggi di gruppo!
Contatti diretti con fornitori qualificati e affidabili ci permettono di garantire un ottimo rapporto qualità-prezzo e di offrire servizi migliori con un’attenta assistenza in loco.
Per i tour in pullman utilizziamo la nostra compagnia di trasporto FDM Tours, garantendo così prezzi vantaggiosi e la comodità di partenze “sotto casa”!

La nostra offerta è varia. Siamo tradizionalmente conosciuti per i viaggi di gruppo: itinerari culturali, enogastronomici e tour in bicicletta, sia di giornata che di più giorni, in Italia e all’estero.

Con grande soddisfazione, ormai da diversi anni, ci dedichiamo anche a promuovere la nostra regione con proposte d’incoming in Friuli Venezia Giulia e nel vicino Veneto. E’ un’area poco conosciuta al mercato turistico, ma con un sorprendente mosaico di opportunità, per vivere esperienze uniche tra storia, tradizione, spirito, natura, enogastronomia e sport. Essendo proprio a metà strada tra mare e montagna, organizziamo soggiorni balneari, settimane bianche ma anche vacanze “verdi” e benessere, alla scoperta della splendida Carnia.
La nostra ultima sfida è mettersi in gioco con grande impegno per creare itinerari che siano davvero multisensoriali.  Si tratta di esperienze emozionanti, consigliate al viaggiatore “slow”, che non ha fretta e vuole sentirsi parte dei luoghi che visita, privilegiando le piccole realtà genuine e autentiche. Si mettono in gioco tutti i sensi a disposizione, dalla vista all’udito, dal tatto all’olfatto e naturalmente il gusto… per rendere il viaggio ideale anche per persone ipo e non vedenti.  Così l’impatto emotivo si amplifica regalando un’immagine molto più profonda che ci lascia a fine viaggio un ricordo indelebile nel cuore.

TOP
Image Alt

Tour della Calabria

Tour della Calabria

€1260 / a persona
(0 Reviews)

Un itinerario culturale durante il quale verremo affascinati dalla storia, i miti e le leggende legati a questo territorio, come la leggenda di Ercole che attraversando la Costa degli Dei fece di Tropea uno dei suoi porti, goderemo della speciale brezza marina proveniente dalla Costa Viola, passando poi dall’antica frazione di Chianalea, famosa per essere considerata la “piccola Venezia del Sud”.
E ovviamente il tutto accompagnato da esperienze eno-gastronomiche eccellenti,
escursioni uniche e panorami mozzafiato.

6 giorni - Giovedì dal 27 Aprile 2023 a Martedì 02 Maggio 2023

Programma di viaggio

1

1° giorno: Giovedì 27 aprile 2023: Sant’Eufemia Lamezia

Incontro dei partecipanti e trasferimento con pullman GT riservato all’aeroporto di Venezia in tempo utile per l’imbarco sul volo per Lamezia Terme. All’arrivo saliamo a bordo del nostro autobus dirigendoci verso la città di Cosenza che, fondata dai Bruzi nel IV secolo a.C., si trova sulle sette colline della valle del fiume Crati e dal 2008 è riconosciuta come "Città dell'Arte". La parte antica della città, meglio conosciuta come "Cosenza Vecchia", riflette la conformazione degli antichi centri collinari ed è caratterizzata da vicoli stretti e tortuosi lungo i quali sorgono piccoli edifici ed eleganti palazzi. All'interno del viale principale della città, Corso Mazzini, soprannominato da molti viaggiatori come una piccola Broadway, si trova il MAB, una galleria d'arte all'aperto che ospita opere dal valore inestimabile. Visita guidata della città. A termine della visita, raggiungiamo il nostro albergo dove effettueremo il check-in e prenderemo possesso delle camere. Tempo libero per una passeggiata orientativa in centro, in serata rientro in hotel e cena a base di prodotti tipici. Pernottamento.
2

2° giorno: Venerdì 28 aprile 2023: Cosenza · Altomonte · Civita

Prima colazione in hotel. In mattinata ci spostiamo verso il paesino di Altomonte, incantevole borgo di origini antichissime che si è sviluppato nel corso del Medioevo, arroccato su di uno sperone di roccia. Qui visiteremo la Chiesa di Santa Maria della Consolazione, uno dei più importanti esempi di gotico-angioino di tutta la Calabria e il centro storico. A termine della visita raggiungiamo Civita, dall'albanese “nido d’aquila” perché protetto in mezzo alle rocce come il nido di un’aquila, e per la sua meravigliosa vista, come quella di un’aquila in volo sullo Ionio. Risalente all’anno 1000, ma raso al suolo da un violento terremoto nel 1456 e ricostruita dalla comunità albanese nel 1471, è molto legata alla tradizione religiosa greco-bizantina. La comunità si distingue anche per la tradizione musicale propria e i colorati costumi tradizionali, orientaleggianti e dal gusto bizantino. Inoltre, il borgo si trova all’interno della riserva naturale “Gole del Raganello”, nel cuore del Parco nazionale del Pollino. Conosciuto anche come il “Paese del Ponte del Diavolo” per il suo ponte medievale in pietra circondato dal canyon. Si distingue anche per la particolare struttura urbanistica, fatta di vie che si intrecciano le une nelle altre, per i caratteristici comignoli tutti diversi tra loro, e soprattutto per le Case Kodra che, assomiglianti al volto umano, suscitano stupore e meraviglia nei visitatori del piccolo borgo. Visita guidata del centro storico. Pranzo in un ristorante tipico della città in corso di visite. In serata rientriamo a Cosenza per una cena a base di prodotti tipici accompagnata da uno spettacolo di musica popolare dal vivo. Pernottamento.
3

3° giorno: Sabato 29 aprile 2023: Cosenza · Tropea · Pizzo

Prima colazione in hotel. Raggiungiamo un’area marittima della Calabria molto rinomata per le sue acque cristalline, l’incantevole Costa degli Dei, che inizia a Pizzo e termina a Nicotera. Lungo la strada effettueremo una sosta per far visita alla Chiesa di Piedigrotta. Proseguiamo quindi per Pizzo per una visita guidata del borgo, il cui centro storico è caratterizzato da una fitta rete di vicoli. E’ molto facile imbattersi in uno dei tanti ristoranti tipici del luogo ed essere così sopraffatto dai sapori e dai profumi delle specialità calabresi apprezzando le suggestive luci del tramonto. I siti principali della visita saranno il centro storico, il Duomo di San Giorno e il castello di Murat dall’esterno. A metà visita, raggiungeremo una gelateria, tra le più antiche della città, dove assisteremo ad una dimostrazione su come viene prodotto il famoso Tartufo di Pizzo, un delizioso gelato esportato e riprodotto in tutto il mondo. Una volta terminata la dimostrazione, potremo quindi assaporare il tartufo gelato. A termine della visita saliamo a bordo del nostro bus e proseguiamo verso Tropea, conosciuta anche come la Perla della Calabria. Il borgo sorge su un promontorio tra il Golfo di Gioia Tauro ed il golfo
Il fascino di Scilla, borgo marinaro
Sant'Eufemia, è famosa per il suo mare cristallino e le spiagge di sabbia bianca. La città di Tropea, oltre che una località balneare, è soprattutto una città storica. Infatti, un'antica leggenda narra che il fondatore di Tropea fosse Ercole che passò e si fermò sulla Costa degli Dei mentre faceva ritorno in Grecia. Pranzo in un ristorante tipico del centro. Dopo aver scoperto i sapori di questo antico borgo, visiteremo la città con la guida. Raggiungiamo poi Reggio Calabria, capoluogo dell’omonima provincia che si trova sulla punta dello stivale, al centro del Mar Mediterraneo. Dalle sue rive offre l'opportunità di ammirare lo splendido paesaggio della Sicilia e dell'Etna. Reggio Calabria, insieme a Napoli e Taranto, ospita uno dei più importanti e rinomati musei archeologici della Magna Grecia. Rappresentando l'antica Rhegion, colonia greca, è una delle città più antiche d'Europa. Sistemazione in hotel, cena a base di prodotti tipici e pernottamento.
4

4° giorno: Domenica 30 aprile 2023: Reggio Calabria · Scilla

Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata della città, del Duomo e del Museo Nazionale della Magna Grecia, che ospita al suo interno i Bronzi di Riace, due dei pochi “sopravvissuti” bronzi greci antichi a grandezza naturale e come tale dimostrano la superba abilità tecnica e le eccezionali caratteristiche artistiche che sono state raggiunte in quel periodo storico. Pranzo a base di prodotti tipici. Successivamente ci spostiamo verso la Costa Viola della Calabria, più precisamente a Scilla, una tra le località turistiche e balneari più belle e caratteristiche d'Italia. Per molti anni è stata una destinazione per artisti e musicisti per vari festival musicali. Visiteremo quindi la città vecchia, conosciuta come Chianalea, famosa per essere considerata la "piccola Venezia del Sud": un mosaico di case che poggiano direttamente sul mare e divise da stretti vicoli. Per questa sua peculiarità, Chianalea di Scilla appare tra i borghi più belli d'Italia e merita di essere scoperta. Dopo la visita ci spostiamo sul versante ionico della Calabria, più precisamente a Soverato. Ci sistemiamo in hotel nelle camere riservate, ceniamo a base di prodotti tipici. Pernottamento.
5

5° giorno: Lunedì 01 maggio 2023: Soverato · Stilo · Mongiana

Prima colazione in hotel. Partiamo per Stilo, antico borgo disposto a gradinate con case di pietra scura che paiono dipinte sulla roccia. Divenuto nel X secolo il principale centro bizantino della Calabria meridionale, accolse eremiti e monaci basiliani che abitarono le sue grotte e costruirono la celebre chiesetta detta la “Cattolica”, tra i più importanti e singolari monumenti della regione, ancora miracolosamente intatta. Visita guidata della Cattolica e del borgo. Pranziamo in un ristorante tipico del centro cittadino. Di pomeriggio ci spostiamo sulle Serre Calabre, a metà strada tra la Sila e l’Aspromonte, per fare visita ai Ruderi delle Fonderie e al Museo delle Regie Ferriere Borboniche, museo di archeologia industriale, inaugurato il 23 ottobre 2013 ed incentrato sulla storia del polo siderurgico di Mongiana creato durante il regno borbonico tra il XVIII e il XIX secolo, dove gli antichi resti degli impianti siderurgici e della fabbrica d’armi di Mongiana del XVIII secolo, uno dei più importanti esempi di archeologia industriale esistenti in territorio nazionale. Ferdinando I delle Due Sicilie, con la costruzione delle “Reali Ferriere e Officine’’, ne fece il più importante centro metallurgico del Regno delle Due Sicilie. Nel tardo pomeriggio, rientro a Soverato dove trascorreremo un po’ di tempo libero a nostro piacimento. Nel tardo pomeriggio, rientro a Soverato dove trascorreremo un po’ di tempo libero a nostro piacimento passeggiando piacevolmente tra le vie del centro. Cena a base di prodotti tipici. Pernottamento.
6

6° giorno: Martedì 02 maggio 2023: Soverato · Squillace · Falerna · Curinga

Prima colazione in hotel. Ci spostiamo verso Squillace che, posto a 344 metri sul livello del mare a dominio dell’omonimo golfo, conserva bene la sua struttura medievale e i suoi gioielli monumentali a cominciare dal castello normanno su di un'altura a guardia del borgo. Visita guidata del centro storico e del castello. Proseguiamo poi in direzione Tirreno per raggiungere un agriturismo di Falerna, un luogo paradisiaco e rigenerante, il posto perfetto nel quale terminare la nostra avventura calabra. Pranzo a base di prodotti tipici. Dopo pranzo, prima di raggiungere l’aeroporto, raggiungiamo il comune di Curinga per far visita al millenario platano e all’Eremo di Sant’Elia. Dall'alto della sua maestosità, questo "guardiano" sembra vegliare amorevolmente sulla foresta. Si pensa che sia stato piantato dai monaci basiliani che arrivarono in Calabria più di mille anni fa e che costruirono l'eremo di Sant'Elia, ma le sue radici potrebbero essere ancora più vecchie. Il suo tronco è completamente cavo e ha un'apertura larga più di 3 metri; chi vi entra ha la sensazione di trovarsi all'interno di un'incredibile grotta boscosa. Per le grandi dimensioni della sua circonferenza è oggi il platano più grande d'Italia. Raggiungimento quindi all’aeroporto di Lamezia in tempo utile per l’imbarco sul volo per Venezia. All’arrivo trasferimento dei partecipanti a destinazione con pullman GT riservato.
7

INFO UTILI

Quota di partecipazione € 1320,00
(min.25/max.30 partecipanti)
Quota di partecipazione € 1260,00
(min.31/max.40 partecipanti)
Supplemento singola € 170,00

  La quota comprende:
- trasferimenti con pullman GT riservato da/per aeroporto di Venezia; - Volo aereo Ryanair incluso a persona un bagaglio a mano trasportabile in cabina da 10 kg di franchigia e una borsa piccola (40x20x25) più una valigia da stiva da 20 kg ogni due persone in camera matrimoniale o una a testa per chi in singola o in doppia (nessuna prenotazione è stata effettuata, in quanto la stessa è vincolante, nominativa e non rimborsabile. Il costo volo è stato stimato per € 210,00 a passeggero, eventuali variazioni a favore o sfavore del gruppo verranno comunicate all’atto dell’effettiva prenotazione; pullman GT riservato per il tour in Calabria; - 5 pernottamenti presso hotel 3*/4* con trattamento di pernottamento e prima colazione, tasse di soggiorno incluse; - 5 pranzi con un primo, un secondo, contorno, dolce o frutta, bevande incluse: 1⁄2 l acqua, 1⁄4 di vino locale per persona e caffè; - 5 cene con un primo, un secondo, contorno, dolce o frutta, bevande incluse: 1⁄2 l acqua, 1⁄4 di vino locale per persona e caffè; - 1 dimostrazione e degustazione del Tartufo Gelato di Pizzo; - 1 spettacolo di musica popolare; - guida-accompagnatrice per tutto il periodo, per le visite come da programma: Cosenza, Altomonte, Civita, Pizzo, Tropea, Reggio Calabria, Scilla, Stilo, Squillace e nei vari siti d’interesse espressamente indicati nel programma; - ingressi come da programma: Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, Chiesa di Piedigrotta, Cattolica di Stilo, Museo delle Regie Ferriere Borboniche, Castello di Squillace, Platano di Curinga ed Eremo di Sant’Elia; - cuffiette auricolari per l’intera durata del viaggio; - assicurazione medico/bagaglio/annullamento.

La quota non comprende: - il pranzo del primo giorno, gli ingressi non menzionati, le mance, gli extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce: la "QUOTA COMPRENDE.

Operativo voli Ryanair (soggetto a riconferma): 27 aprile Venezia Marco Polo 10.50-12.30 Lamezia Terme 02 maggio Lamezia Terme 21.40-23.20 Venezia Marco Polo

Gli hotel proposti (o similari): A Cosenza Royal Hotel 4* (2 notti) Reggio Calabria Grand Hotel Excelsior 4* (1 notte) Soverato Il Nocchiero City Hotel 3* (2 notti)

Iscrizioni entro il giorno 31/01/2023 con acconto di € 350,00 a persona e copia della carta d’identità Saldo entro il 03/04/2023
You don't have permission to register